Massussi Franciacorta

La passione della famiglia Massussi per la viticoltura risale alla seconda metà XIX secolo, quando già il trisavolo Luigi produceva vino rosso 

  »   Cenni Storici

Dal 1985 produzione di Cuvée del Lago, Bollicine Franciacorta DOCG Chevalier e Rosato fermo VDT Venus...

Azienda Agricola Massussi Franciacorta

L'Azienda Agricola Massussi nasce nel 1985, fondata da Giuseppina Ruggeri e il marito Vittorio Massussi con il sostegno del padre materno Agostino, il cui amore per la terra ha dato un grande stimolo ai primi anni di attività.
Inizialmente l'azienda nasce con il nome Ruggeri, dal cognome della fondatrice Ruggeri Giuseppina, madre di Luigi Massussi.
Grazie al lavoro ed all'impegno costante nella ricerca di una qualita' sempre maggiore, nel 2011 vengono ottenuti i primi importanti riconoscimenti e pubblicazioni nazionali su guide come Veronelli e Slow Food, da qui la visibilita' porta l'azienda ad essere notata e poi contrastata, per l'omonimia di nome, con la Ruggeri del Prosecco
Per tale ragione la nostra azienda ha scelto di cambiare nome con Azienda Agricola Massussi con il cognome di chi attualmente porta avanti l'azienda di famiglia in Massussi Luigi, nome anche del trisavolo Luigi, che inizio' ad intraprendere tale vocazione con passione e determinazione.
La passione della famiglia Massussi per la viticoltura risale alla seconda metà XIX secolo, quando già il trisavolo Luigi produceva vino rosso. I vigneti utilizzati coprono circa la superfice di solo un ettaro, piantato gia' nei primi anni 80 danno inizio alle prime sperimentazioni sul metodo classico che hanno portato alle prime 500 bottiglie di bollicine nel 1985.
L'azienda attualmente si sta ingrandendo con altri impianti per portare la produzione a 15.000 bottiglie annue (in conversione al Biologico).
Attualmente la guida dell'Azienda Agricola Massussi è affidata al figlio Luigi, che oltre alla tradizionale produzione di Rosso IGT Sebino "Pian del Sol" e di Bollicine Franciacorta DOCG "Chevalier", ha affiancato recentemente la particolarissima Cuvèe del Lago e il Rosato fermo VDT "Venus", ha affiancato il rosato fermo VDT Venus, insolito in Franciacorta, raggiungendo alti livelli qualitativi e prestigiosi riconoscimenti anche grazie alla tecnologie più moderne, e il Passito IGT Sebino Incantesimo di alto spessore e limitatissima produzione. La particolare posizione dei vigneti sulle colline del Lago di Iseo, ad un altitudine di quasi 400 mslm, il microclima generato dalla vicinanza del lago, la perfetta esposizone, le correnti fresche notturne e il terreno dalla particolare composizione, costituiscono un terroir unico in Franciacorta per Prodotti unici.
L'Azienda Agricola Massussi, produce inoltre l'Olio Extravergine di Oliva BIOLOGICO che estrae dagli oltre settecento olivi di sua proprietà. La suadente delicatezza, il colore assolutamente unico e la setosità al palato ne sono le caratteristiche peculiari.

Catasto Napoleonico e Lombardo-Veneto dell'Agricola Massussi Franciacorta

La coltura della vite era gia' ben presente all'inizio dell' 800 come risulta dai catasti storici Napoleonico e Lombardo-Veneto, risulta essere un Terroir (termine specifico francese per indicare una particolare zona idonea alla coltura e dalle caratteristiche uniche) molto vocato anche storicamente.
La documentazione catastale di inizio e metà Ottocento: il Catasto napoleonico e il cosiddetto Catasto lombardo-veneto del Comune censuario di Iseo, i cui estremi cronologici, relativamente al territorio oggetto d'indagine, si collocano nell'intervallo 1808-1812 per il primo, e 1826-1852 per il secondo; sono consultabili QUI